Pubblicità
MioTicino.ch il portale di informazione della Svizzera italiana
Pubblicità

La famosa organizzatrice di eventi Stefania Zambrano esordisce nell’inedita veste di produttrice cinematografica con un cortometraggio a tema sociale, capace di confermala come una comunicatrice attenta nel divulgare i valori della libertà. L’inizio delle riprese, fissate a calendario per il 7 e 8 marzo, ha visto come protagonisti il collaboratore di giustizia Gennaro Panzuto e l’ex detenuta Titti Mure.

Pubblicità

La famosa organizzatrice di eventi Stefania Zambrano esordisce nell’inedita veste di produttrice cinematografica con un cortometraggio a tema sociale, capace di confermala come una comunicatrice attenta nel divulgare i valori della libertà. L’inizio delle riprese, fissate a calendario per il 7 e 8 marzo, ha visto come protagonisti il collaboratore di giustizia Gennaro Panzuto e l’ex detenuta Titti Mure.
Gennaro è stato sin da subito coinvolgente nel parlare di Napoli, tanto bella quanto “complicata ” nella gestione delle difficoltà quotidiane; Titti, che ha pagato con dignità per i reati commessi, ha invece fermato il tempo sulla straziante testimonianza della perdita del marito Salvatore Vigna, strappatole via dalla Camorra il 12 maggio 2015. Lei oggi non cerca né giustizia e né vendetta, ma resta neutrale!
Qualche mese dopo l’accaduto, Titti ha incontrato una persona, un amore, oltre che uno stimolo ulteriore per cambiare vita. Titti ha incontrato Stefania e, grazie al confronto con lei, è nato uno slogan forte rivolto a chi abbassa la testa: “Chi si pente non conosce la parola omertà”.
Le riprese riprenderanno nei giorni 19, 20 e 21 marzo, con l’incontro ad alto contenuto emozionale con la famiglia di Francesco Pio Maimone, che si interroga, affranta, su una vita terminata a soli 18 anni, apparentemente senza una motivazione e collegamento con i fatti. Papà Antonio e mamma Concetta invitano il giorno 20 marzo alle 17.00 tutto il popolo napoletano alla funzione commemorativa organizzata per ricordare il figlio, il loro “piccolo ” Francesco Pio ad un anno dall’assurda scomparsa. La messa sarà celebrata in Via Montagna Spaccata 123, nella basilica di San Lorenzo. Chiunque parteciperà al ricordo indelebile della famiglia sarà il benvenuto.
Questa rappresentazione a tema “No alla Camorra” sarà il veicolo per l’inserimento di altre storie; l’ideatrice Stefania Zambrano si farà coadiuvare dal regista Ciro Grieco, dall’aiuto regista Adriano Vallafuoco e da Antonella Cardillo al trucco e parrucco. La prima uscita, a lavoro terminato, è prevista al cinema.

a cura della redazione
Pubblicità
MioTicino.ch il portale di informazione della Svizzera italiana
Domenica, 14 Aprile 2024 -
LUGANO METEO
Pubblicità
UNIQUE M&C: Agency Fratelli Coppola Bluvacanze Saronno Ticino bus
  • PARTNERSHIP
  • NUMERI D’EMERGENZA TICINO
Emergenza europea 112
Polizia 117
Pompieri 118
Ambulanza 144
Rega 1414
Assistenza panne 140
Avvelenamenti 145
Telefono amico 143

MioTicino.ch è un portale online di notizie attivo dal 2022 di proprietà della STARGET Sagl

Ove non è espressamente indicato, tutti i diritti di sfruttamento e di utilizzazione economica del materiale fotografico e video, presente sul sito MioTicino.ch, sono da intendersi di proprietà dei fornitori o della stessa STARGET Sagl

Categoria: Internet
Frequenza: Settimanale
Origine: Nazionale
Tipologia: Portale di informazione online

Tel.: +41 (0) 91 682 92 69
redazione@mioticino.ch

Sede legale/Redazione
Via Cassarinetta, 27
CH-6900 Lugano
Svizzera

info@mioticino.ch

Social

Social

MioTicino.ch è un portale online di notizie attivo dal 2022 di proprietà della STARGET Sagl

Ove non è espressamente indicato, tutti i diritti di sfruttamento e di utilizzazione economica del materiale fotografico e video, presente sul sito MioTicino.ch, sono da intendersi di proprietà dei fornitori o della stessa STARGET Sagl. 

Categoria: Internet
Frequenza: Settimanale
Origine: Nazionale
Tipologia: Portale di informazione online

Tel.: +41 (0) 91 682 92 69
redazione@mioticino.ch

Sede legale/Redazione
Via Cassarinetta, 27
CH-6900 Lugano
Svizzera

info@mioticino.ch