Pubblicità

PREMIO IL SOGNATORE VI EDIZIONE: A VILLA DOMI IL 24 APRILE 2024

Si terrà il prossimo 24 aprile, alle ore 20,00, presso Villa Domi – Sala Bianca (via Salita Scudillo,
19/A, Napoli), in una serata-evento (ad inviti), la sesta edizione del premio IL SOGNATORE,
istituito dal giornale Lo Strillo, che gode del patrocinio morale del Comune di Napoli e che verrà
consegnato a 6 personalità che, secondo il parere insindacabile dell’organizzazione, sono dei
sognatori, o per il loro percorso di vita, o perché hanno fatto sognare gli altri, o perché hanno
realizzato i loro sogni. Il premio consiste in un’originale e caratteristica scultura realizzata dal noto
maestro Armando Jossa, i premiati di questa nuova edizione sono: Mario Anzuoni, fotoreporter
internazionale, presente in tutte le manifestazioni di prestigio e punto di riferimento per numerosi
divi e dive, Clemente Russo, ex pugile, campione del mondo dei dilettanti a Chicago 2007 e ad
Almaty 2013, vicecampione olimpico a Pechino 2008 e a Londra 2012, personaggio televisivo e dal
2021 direttore tecnico del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre appartenente al Corpo di polizia
penitenziaria, a cui andrà il Premio Il Sognatore – Mimì De Simone, dedicato alla memoria del
nostro mitico direttore e fondatore de Lo Strillo, Giuliana Gargiulo, decana delle giornaliste
italiane, attrice, scrittrice, conduttrice di eventi, esponente di spicco del mondo della cultura e del
teatro, Francesco Sirano, direttore del Parco Archeologico di Ercolano dal 2017, fortemente
impegnato nella valorizzazione di questo importantissimo sito, il cantautore e musicista Francesco
Boccia, rivelazione del Festival di Sanremo 2001 con il brano “Turuturu”, autore di “Grande
Amore”, pezzo con cui Il Volo vinse il Festival del 2015 e di “Quando ti sei innamorato”, che ha
segnato la rinascita di Orietta Berti a Sanremo 2021, uno dei fautori del progetto TheSuper4, e
l’attore, regista e autore di testi teatrali Giacomo Rizzo, icona nazionale del mondo teatrale,
cinematografico e televisivo, artista eclettico e versatile, apprezzato e stimato dal pubblico e dalla
critica. Una menzione speciale andrà a Claudio Ciccarone, giornalista, curatore della rubrica della
Rai Tgr Campania, “Il Leggilibri” e di “Libriamoci”, dedicata al mondo letterario. Nel corso della
serata, condotta dal direttore responsabile Anna Maria Ghedina e dal vicedirettore Antonio
D’Addio, coadiuvati dal bravo top model e promettente attore Nicola Coletta, ci saranno vari
momenti di spettacolo affidati alla nota interprete e attrice Anna Calemme, ambasciatrice della
canzone classica partenopea nel mondo, impegnata nella promozione del singolo “Napule nun po
chiu aspettà”, distribuito dalla Mediterranea produzioni di Carmine Caiazzo, e alla brava collega
giornalista Maresa Galli, apprezzatissima interprete jazz, che sarà accompagnata live dal chitarrista
Enzo Amazio. Un ringraziamento va a chi ha consentito la serata ovvero Villa Domi con il suo
patron Domenico Kontessa, la boutique Keave, la cooperativa dei Fiori e Mercato dei fiori di
Ercolano, Glemart Grafica e Stampa e Asd Social Event e Promotion di Luana R. Cavazzuti, De
Nigris Editori. Prevista la partecipazione di personalità del mondo dello spettacolo, della cultura,
del giornalismo, dell’arte e dell’imprenditoria, che hanno già confermato la loro presenza, ma che
manteniamo top secret per non rovinare le sorprese. Al termine un ricco buffet offerto da Villa
Domi.

 

a cura della redazione

UNIQUE M&C. Agency